Vangelo degli Esseni.

    Condividi
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 56
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Vangelo degli Esseni.

    Messaggio  scribaClaudio il Lun Nov 19, 2012 10:21 pm

    Il "Vangelo degli Esseni" detto anche "Vangelo della pace essena", è un testo che ci è giunto scritto in lingua aramaica e tale scritto pare risalga al terzo secolo dopo Cristo. Questo non esclude che ci possano essere (o abbiano potuto in passato circolare) altre copie antecedenti a tale data. Pare ci sia un testo anche nella biblioteca vaticana, ma chi ha sostenuto di averne letto lì una copia è stato screditato dalla chiesa, che ritiene (manco a dirlo) tale vangelo non "valido" e nega di possederne una copia. Ma veniamo agli Esseni. Brevemente riassumo due notizie su di loro. Essi erano una comunità ebraica apparsa attorno al primo secolo avanti Cristo (in Palestina) e definitivamente estinta nel secondo secolo dopo Cristo. Ne parlano filosofi e pensatori coevi, come Filone di Alessandria, Plinio il vecchio e Giuseppe Flavio (antichità giudaiche). Giuseppe Flavio, parla di varie comunità presenti al tempo: Essaios (Esseni), Therapeuta e Sampsean. Nessuno ha idea di chi possano essere i Sampsean. In quanto ai Therapeuta si fa cenno alla loro grande esperienza di guaritori (come si evince dal termine greco), infine gli Essaios sono la comunità Essena nota sopratutto per il loro insediamento di Qumran sulle sponde del mar morto, luogo di ritrovamento nelle vicine grotte, dei famosi rotoli omonimi. La comunità di costoro era di tipo monastico cenobitico, cioè non si trattava di anacoreti o mistici che vivevano isolati, ma di gruppi di persone che fuggivano la vita nelle città, per preferirle i margini del deserto se non addirittura il deserto stesso. Ammettevano donne fra di loro e vivevano in uguaglianza, comunità dei beni ed frugalità estrema, nel vestire e nel cibo. Si prendevano cura spontaneamente e volentieri dei bambini orfani che accoglievano fra di loro. Seppur tutti uguali fra di loro, avevano una gerarchia e rigide osservanze nelle abitudini alimentari e di igiene. Molte le similitudini con pratiche presenti nello Zend Avesta di Zaratustra (persiano) e con riti Vedici indiani (saluto al sole, abluzioni quotidiane etc...). Assolutamente vegetariani, non violenti, dediti al lavoro dei campi, alla purificazione interiore ed alla preghiera, preferivano appartarsi dalla civiltà coeva, in attesa messianica di una lotta finale fra le forze del bene e del male. Altre notizie più approfondite su di loro le potrete trovare facilmente in rete e nei numerosi libri editi a riguardo sia sugli Esseni che sulla comunità di Qumran e sui famosi rotoli del mar morto. Cliccando sul link in fondo a queste righe, potrete scaricare in formato .pdf, il suddetto Vangelo Esseno della pace, dove potrete apprezzare l'insegnamento di Gesù che vi è ritratto come particolarmente attento a responsabilizzare le genti cui parlava, riguardo alle loro azioni, alle loro abitudini, al fatto di purificare corpo e anima, fisico e pensieri dalle proprie "parti oscure". Interessante la Sua opinione su "dove" Dio abbia scritto le leggi... (non nella scrittura che è parola morta, ma nella natura che è parola viva).

    Sappiate tuttavia fare una "tara" ... setacciare le vivide immagini che sorgeranno in voi leggendolo, e ricordate che Gesù si rivolgeva a gente che andava guidata come esseri smarriti e poco avvezzi a camminar con le proprie gambe sui sentieri dello spirito. Ma detto questo, io personalmente ritengo che molto di quanto dice, vada preso alla lettera e "bevuto" più che analizzato. Come sempre ho sottolineato colorandole in blù, le parti che più mi hanno interessato. Non è detto che la vostra attenzione si soffermi dove si è posata la mia.
    Buona lettura, Vi abbraccio tutti con affetto, a presto vedervi, Claudio.

    http://www.claudiotabasso.it/triratna/VangeloDegliESSENI.pdf

    .


    _________________
    scribaClaudio sunny

      La data/ora di oggi è Mer Nov 21, 2018 10:52 am