TEA TREE - MELALEUCA -

    Condividere
    avatar
    Vera76

    Messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 20.02.13
    Età : 41

    TEA TREE - MELALEUCA -

    Messaggio  Vera76 il Mer Mar 27, 2013 10:22 pm

    Ci sono pochi prodotti versatili quanto il Tea tree oil, essenza estratta dalle foglie dell'albero di Melaleuca alternifolia, originario dell'Australia. La sua caratteristica principale è quella di essere un potente disinfettante e antibatterico oltre che cicatrizzante e antiodorante, non a caso è sempre più utilizzato nella cosmesi naturale e anche nei prodotti per l'igiene della casa.

    Si tratta di un olio essenziale molto potente e concentrato da usare con parsimonia: ne bastano davvero poche gocce per avere l'effetto desiderato. Nel caso si debba spalmare sulla pelle meglio utilizzarlo diluito in un olio vegetale (come quello di mandorle dolci) sia perché può irritare sia stemperare un po' quel suo odore caratteristico molto forte.

    Ecco 10 situazioni in cui potete utilizzarlo:

    1. Forfora: diluite qualche goccia di Tea tree oil in un flacone di shampoo neutro e lavate i capelli normalmente.

    2. Acne o foruncoli: una goccia di Tea tree oil direttamente sul punto in questione (per i più coraggiosi: brucia!) o meglio diluito in un po' di olio vegetale a vostra scelta.

    3. Ferite: per far sì che si possano rimarginare più in fretta utilizzate qualche goccia di Tea tree oil diluita e tamponata sulla ferita con un batuffolo di cotone.

    4. Micosi, porri e verruche: utilizzare il Tea tree oil come in caso di acne e foruncoli (vedi sopra).

    5. Punture di insetti: per alleviare il prurito e far riprendere subito la pelle dal piccolo "shock" basta una goccia di tea tree oil, anche diluito.

    6. Afte e infiammazioni a gengive e bocca: in caso di problemi alla bocca si possono effettuare sciacqui a base di Tea tree oil (poche gocce sono sempre sufficienti dato che è molto concentrato), un cucchiaino di bicarbonato e un bicchiere d'acqua.

    7. Stati influenzali: provate i suffumigi a base di acqua, bicarbonato e poche gocce di tea tree oil.

    8. Pastella per pulire i sanitari: acqua, bicarbonato e tea tree oil insieme formano una pastella disinfettante che si può usare benissimo in bagno al posto dei tradizionali, super inquinanti detersivi.

    9. Insetti: per allontanarli basta diffondere nell'aria qualche goccia di Tea tree oil con un normale diffusore di oli essenziali.

    10. Deodorante fai da te: unito al bicarbonato il Tea tree è un efficace deodorante. Per realizzarlo basta unire 50 grammi di bicarbonato a qualche goccia di Tea tree oil e mantenere poi il deodorante in polvere ricavato in un barattolo di vetro, utilizzandolo al bisogno.

    ANTIBIOTICO NATURALE

    Gli antibiotici naturali aumentano il rischio di resistenza? La risposta è assolutamente no. Almeno secondo i ricercatori della University of Western Australia, che insieme a quelli provenienti da altri istituti, hanno condotto uno studio sul tea tree oil, cercando di capire se potesse contribuire alla resistenza agli antibiotici negli esseri umani.

    I risultati, pubblicati sulla rivista scientifica International Journal of Antimicrobial Agents dalla dottoressa Christine Carson dell'UWA, sono arrivati dopo aver condotto dei test su una coltura di Staphylococcus spp e analizzato gli effetti sulla resistenza, confrontandoli con il triclosan, il terpinen-4-olo e il carvacrolo.

    Secondo i ricercatori, il Tea tree riusciva a uccidere i batteri dello Stafilococco con una concentrazione pari allo 0,25 per cento. Quando in un secondo momento hanno analizzato l'esposizione a una concentrazione di Tea tree dello 0,0075 per cento per tre giorni, hanno scoperto che la suscettibilità ad altri antibiotici era rimasta invariata. "La necessità di nuovi agenti antimicrobici è particolarmente urgente a causa della presenza continua e la diffusione della resistenza agli agenti esistenti. Gli agenti di diverse classi chimiche che hanno diversi meccanismi d'azione saranno i benvenuti. Una possibilità è il tea tree oil", scrivono gli scienziati australiani.

    "Un'assuefazione a concentrazioni subletali di olio essenziale di Tea tree ha portato a piccoli cambiamenti nella crescita batterica (detta anche MIC), solo una delle quali può essere clinicamente rilevante. Non ci sono [pertanto] prove che suggeriscono che l'olio di Tea tree induca resistenza agli agenti antimicrobici", si legge ancora sulla ricerca che punta i riflettori sul cosidetto "albero del tè". Questa pianta che cresce spontanea in Australia, nel New South Wales, porta il botanico di Melaleuca Alternifolia e ha proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, antimicotiche e antiodoranti, che la rendono una delle sostanze più miracolose che la natura sia in grado di offrirci.

    fonte: wellme.it


    ATTENZIONE: GLI OLI ESSENZIALI SONO MEDICINALI NATURALI! UTILIZZARE SEMPRE CON LA DOVUTA CAUTELA E DIETRO CONSIGLIO ESPERTO!

      La data/ora di oggi è Mar Dic 12, 2017 8:29 am