DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Condividere
    avatar
    Vera76

    Messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 20.02.13
    Età : 41

    DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Messaggio  Vera76 il Mer Apr 03, 2013 9:39 pm

    Lascio a voi la ricerca degli effetti che hanno sul nostro organismo il fluoro e tutte le sostanze chimiche presenti in quasi tutti i dentifrici in vendita, e suggerisco delle ricette per fare in casa, in maniera davvero semplice, il dentifricio che più vi aggrada.
    Non consiglierò il bicarbonato, anche se largamente proposto in molte ricette di dentifrici fai da te, in quanto sul suo utilizzo ci sono troppe ipotesi discordanti.
    Attenzione agli oli essenziali (sempre puri al 100%).
    Sterilizzate sempre i vasetti o recipienti da riutilizzare.
    Personalmente mi sento di consigliare quello in polvere, in quanto ho sperimentato la sua strepitosa efficacia rispetto agli altri, soprattutto a quelli tradizionali.

    (Il microtrauma che avviene per il passaggio da quello in pasta a quello in polvere è assolutamente transitorio. E chi lo prova concretamente, non torna indietro!)

    DENTIFRICIO IN POLVERE POTENTE(ingredienti per 100 g circa)

    3 cucchiai di argilla bianca finissima (non toccatela mai con oggetti di metallo!!!)
    1 cucchiaino di sale marino finissimo
    1 cucchiaio di salvia e menta essiccata triturata finissima
    7 gocce dei seguenti oli essenziali (100% puri): menta, salvia, tea tree

    Mettete sale e spezie nel macinacaffè e setacciate, aggiungete l'argilla e gli oli e mescolate. Chiudete in un recipiente ermetico, la conservazione a temperatura ambiente può superare i 6 mesi.
    E' un dentifricio efficacissimo che combatte tartaro, alitosi, è antibatterico e protegge le gengive.

    Inumidire lo spazzolino, prelevare un pò di polvere e lavare come d'abitudine.
    La sensazione di pulizia è impareggiabile.

    DENTIFRICIO IN PASTA

    acqua (20 cl), argilla bianca (3 cucchiai), salvia (qualche foglia), menta piperita (qualche foglia), olio essenziale 100% puro di salvia (2 gocce), olio essenziale 100% puro di menta piperita (2 gocce), 1 cucchiaino sale marino (finissimo)

    Portare ad ebollizione l’acqua, aggiungendo le foglie fresche lasciando bollire il tutto per 10 minuti; spento il fuoco, si filtra e si lascia che il decotto raffreddi. A questo punto, in un barattolino di vetro e usando un cucchiaio di legno o di plastica (mai di metallo quando c’è di mezzo l’argilla!), si versa l’argilla e si incorpora il tutto continuando a mischiare bene fino ad ottenere una pasta omogenea e abbastanza compatta.
    Per la conservazione, si può tenere al fresco in un barattolo di vetro a chiusura ermetica oppure si può anche travasare in un tubetto di dentifricio vuoto e già usato. Con il passare dei giorni la pasta tenderà via via a solidificarsi: in quel caso, per ammorbidire,potete aggiungere un goccino d’olio d’oliva.
    (Per comodità potete aspettare che l’ultimo tubetto comprato al supermercato sia completamente finito: così, usando una sac à poche da cucina di quelle per fare i dolci, potete iniettare il dentifricio pronto direttamente nel tubetto vuoto).

    In pasta si conserva max 2/3 mesi.


    Queste sono due ricette base, a vostro piacere potrete aggiungere altri ingredienti più idonei a voi, tra i quali: ALOE VERA (antinfiammatorio, antiasettico), OLIO DI NEEM (per i denti sensibili), THE VERDE (per la carie), oppure olio essenziale di finocchio per renderlo più dolce.

    Fonte: "Cosmesi Naturale Pratica" di Francesca Marotta.




    avatar
    la_Lilla

    Messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 38

    Re: DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Messaggio  la_Lilla il Mer Apr 03, 2013 10:21 pm

    Interessantissimo, grazie Vera Very Happy

    L'argilla bianca si trova in erboristeria giusto? Il costo è elevato? Stessa domanda anche per gli olii essenziali, ho sentito dire che costicchiano...sai se si possono ordinare online?


    _________________
    "You can't start a fire worrying about your little world falling apart"
    - Bruce Springsteen -
    avatar
    Vera76

    Messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 20.02.13
    Età : 41

    erboristeria

    Messaggio  Vera76 il Mer Apr 03, 2013 10:49 pm

    Si, puoi trovare tutto in erboristeria oppure nei negozi di alimentari biologici, il costo dell'argilla non è elevato, la vendono anche in sacchettoni da chilo! Ti dura tanto e in proporzione risparmi soldi, tempo ma soprattutto ne gioverà la tua salute!
    La puoi anche utilizzare per fare gli shampoo, bagnoschiuma, maschere...
    Mentre per gli oli essenziali, costano circa 8/10 euro l'uno, ma fai conto che utilizzandone solo poche gocce, ti durano anche 1 anno o 2 e diciamo quelli "indispensabili" sono al massimo 3 o 5(utilizzandoli anche per altro naturalmente, per pulire, profumare, come medicine naturali, in cucina, per le piante, per gli amici pelosi...)Io preferisco comprarli in un negozio di fiducia, ma se conosci qualche bel sito, passa! Wink
    avatar
    la_Lilla

    Messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 38

    Re: DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Messaggio  la_Lilla il Mer Lug 17, 2013 9:49 pm

    Ho ancora una domanda per Vera Embarassed 

    Siccome ho deciso di partire direttamente dalla fonte e sto essiccando le mie erbe invece che comprarle da qualche parte, è un problema se finiscono dentro anche i fiori di menta? Perchè ho raccolto le sommità fiorite e mi sto chiedendo cosa fare di quelle belle spighe bianche...

    E poi, il sale himalayano andrà bene?

    Grazie!!


    _________________
    "You can't start a fire worrying about your little world falling apart"
    - Bruce Springsteen -
    avatar
    Vera76

    Messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 20.02.13
    Età : 41

    Re: DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Messaggio  Vera76 il Gio Lug 18, 2013 7:27 am

    No Lilla, non è affatto un problema!
    I fiori di menta hanno tantissime altre proprietà eccezionali, infatti si possono impiegare per creare diversi rimedi per la gola, la pelle, allergie o come digestivo, sedativo ...

    A me piace conservarne un rametto in macchina, aiuta a non far venire la nausea e mal di testa e profuma piacevolmente.

    Il sale non l'ho mai provato per questo utilizzo, ma ne ho sentito parlarne sempre molto molto bene.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: DENTIFRICIO FATTO IN CASA

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Dic 12, 2017 8:28 am