Cogliere l'essenza

    Condividi
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 56
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Cogliere l'essenza

    Messaggio  scribaClaudio il Mar Dic 06, 2011 11:31 pm

    In una certa occasione il beato si trovava presso Savatthi, al bosco di Jeta, nel parco di Anathapindika. In quella circostanza il beato se ne stava seduto all'aria aperta, in una notte assolutamente buia, per cui erano state accese lampade ad olio. Sciami di insetti alati cadevano continuamente in quelle lampade ad olio, e perciò trovavano la loro fine, si distruggevano e continuavano a distruggersi. E il beato vide quegli sciami di insetti alati che così facevano e intuendo il significato di ciò, disse: "Si affrettano e passano oltre, ma falliscono a cogliere l'essenza, un vincolo sempre nuovo essi crescere fanno, e cadono come i moscerini nella lampada. Così sono intenti alcuni a ciò che odono e vedono."


      La data/ora di oggi è Ven Lug 20, 2018 3:00 am