L’Italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi

    Condividi
    avatar
    Wallace

    Messaggi : 298
    Data d'iscrizione : 27.11.11

    L’Italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi

    Messaggio  Wallace il Ven Ago 30, 2013 7:58 pm

    Ripropongo il video che ho linkato in risposta a Claudio per farvi notare come, ancora una volta, è “tutto calcolato”.




    Leggete le affermazioni di Letta a Genova:

    Letta,obiettivo è sempre 18 mesi governo
    Abbiamo ottenuto la fiducia per tre obiettivi da realizzare
    30 agosto, 20:43

    (ANSA) - GENOVA, 30 AGO - ''Io lavoro per il governo che ha ottenuto la fiducia del Parlamento con 3 obiettivi da realizzare in 18 mesi''. Così il premier Enrico Letta, alla festa di Genova, torna sulla sua frase del 'governo senza scadenza'.

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/08/30/Letta-obiettivo-sempre-18-mesi-governo_9222996.html

    Forse a Letta interessa particolarmente “guidarci amorevolmente” sino al 2015????????!!!!!!!!

    Il video è forse inesatto o allarmistico ma il fiscal compact è previsto ed io non credo che sia nel nostro interesse.
    SVEGLIAMOCI e riprendiamo in mano le nostre vite da tutti i punti di vista!!!




    _________________
    Tutti gli uomini possono essermi utili, non ve n'è alcuno che possa bastarmi. Mi necessita Dio. - L.C. de Saint-Martin
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 56
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Re: L’Italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi

    Messaggio  scribaClaudio il Dom Set 01, 2013 11:07 am

    Non c'è cosa più pratica e concreta della spiritualità. Questo semplicemente perchè essa è il perno della vita felice, per i singoli e di conseguenza per la società intera, a livello mondiale. ...questo filmato, che Patrizia ha postato qui, ci fa capire dove vogliono portarci i "signori del denaro". Dove il sistema si illude di incarcerarci tutti. E' evidente che dobbiamo prepararci a una resistenza durissima contro questa gentaglia!!! ...io tendenzialmente sono un pacifista convinto, ma se dovessero metterci tutti con le spalle al muro non dandoci alternative... mi schiererò sicuramente dalla parte della lotta armata, senza remore e senza sensi di colpa. Uccidere chi vuole schiavizzare i miei fratelli e sorelle, va eliminato fisicamente prima che possa riuscire nel suo piano diabolico. Ovviamente mi auguro che le coscienze dei sopiti si sveglino anch'esse, aggiungendosi a tutti noi, che già siamo numerosi sul pianeta, e mi auguro anche che molti oscuri banchieri, che ancora non hanno del tutto spento la loro scintilla divina, facciano retromarcia. In caso contrario sta gentaglia che ci vuole morti va eliminata. ...e il delinquente che ha firmato e ci ha venduto al pool di banchieri privati, che oltretutto hanno carta bianca nei confronti degli stati firmatari e sono per giunta imperseguibili da qualsiasi magistratura di ogni ordine e grado!!!! ...costui dicevo è il "professor" Mario Monti. Delinquente amico di delinquenti e servo del denaro! L'unica cosa che mi lascia una tenue speranza di risoluzione pacifica è che è talmente evidente il fatto di non poter esigere quel denaro, che potrebbe finire tutto esattamente come finisce quando si gioca a Risiko e uno dei giocatori ha vinto tutto!!!!... si gioca ancora una nuova partita, solo se si redistribuisce il denaro e si azzera tutto. Comunque sia, e comunque vada, l'importante è rimanere centrati nella serenità della nostra Luce interiore il più possibile, e se ci sarà da sparare o tagliare teste, ...almeno lo si farà come partecipando ad un evento inevitabile, semplicemente perchè costretti a farlo dalle circostanze e per fermare esseri che di umano hanno più poco oramai... senza parteciparvi emotivamente con il nocciolo della propria anima luminosa. E' molto difficile gestire un atteggiamento simile interiormente e spero di non dover essere costretto a misurarmici, ma nel caso non mi tirerei indietro e combatterei la mia battaglia come è giusto che sia, seguendo un bene superiore e non per il gusto di uccidere.


    _________________
    scribaClaudio sunny
    avatar
    la_Lilla

    Messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 38

    Re: L’Italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi

    Messaggio  la_Lilla il Mar Set 03, 2013 12:02 am

    Letta...una scelta "interessante", che mi fa pensare...uno che è rimasto abbastanza nell'ombra fino ad ora...ovviamente membro del circolo Bilderberg...fatevi voi i conti, ma se qualcuno si illude ancora che questo o qualunque altro governo italiano penserà mai davvero al bene del Paese, farà bene ad aprire gli occhi e svegliarsi!


    _________________
    "You can't start a fire worrying about your little world falling apart"
    - Bruce Springsteen -
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 56
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Compassione anche per i peggiori...

    Messaggio  scribaClaudio il Mer Set 04, 2013 8:34 am

    A ulteriore approfondimento sul momento che stiamo attraversando propongo a voi qua di seguito un link, che mi è stato segnalato da un amico del gruppo facebook (ironia della sorte omonimo del nostro Gianluca! Very Happy) io infatti sono molto dibattuto interiormente sull'atteggamento da tenere riguardo coloro che ostacolano il fluire degli eventi. Mi sono espresso duramente nel commento precedente. Sono energie interiori difficili da gestire. Chiedo scusa a tutti se le mie parole scritte, hanno potuto seminare astio e risentimenti, odio etc... ma oramai mi son sfuggite d'impeto e riflettendo meglio ora, non avrei dovuto seminare qualcosa che è poco solare, come ritengo dobbiamo sempre noi essere. Ecco l'estratto del nostro scambio privato con lui e di seguito il link:

    """Gianluca Leone
    ciao Claudio ti invio un articolo che secondo me puo aiutare molti a ri-trovare la centratura.

    16:36
    Gianluca Leone
    http://ducielalaterre.org/fichiers/transition/ayez_beaucoup_de_compassion_eg5___IT.php

    09:41
    Claudio Tabasso
    Ti ringrazio Gianluca, l'articolo è assolutamente congruo e azzeccato, specie rispetto alla mia ira nelle discussioni dei giorni scorsi. Trovo sia vero ciò che dice con il concetto della "dodicesima ora". E' l'ora in cui chi vede almeno un po più in là del suo naso è stufo, stanco e non sopporta più le cecità di altri umani. il sentimento che può nascere per reazione a questo è il desiderio di sopprimere queste persone, di toglierle da mezzo ed eliminare velocemente le pesantezze... ovviamente non è in linea con ciò che si va auspicando! e quindi non si stà centrati nella Luce così facendo. A me in questi giorni è capitato proprio questo. Quindi non solo ti ringrazio e ti abbraccio con affetto, ma sopratutto è giusto che ti/Vi chieda scusa per le parole che mi sono sfuggite d'impeto non valutando ciò che avrebbero seminato altrove... è mia responsabilità... mi è scivolata di mano la Compassione che generalmente tengo stretta a me. Buone giornate solari caro Gianluca! A sempre, Claudio."""



    Ciao a Tutti Voi! Claudio.


    _________________
    scribaClaudio sunny

    Contenuto sponsorizzato

    Re: L’Italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Ago 20, 2018 3:22 am