Sandro Botticelli - Pala di S.Ambrogio

    Condividi
    avatar
    la_Lilla

    Messaggi : 134
    Data d'iscrizione : 27.11.11
    Età : 38

    Sandro Botticelli - Pala di S.Ambrogio

    Messaggio  la_Lilla il Ven Ott 11, 2013 12:39 am

    Abbiamo da poco avuto il piacere di ammirarla dal vivo agli Uffizi di Firenze. Si tratta della prima Pala d'Altare realizzata da Botticelli, e Maria Maddalena è presente sulla sinistra (e non la troviamo molto spesso nell'iconografia dell'Adorazione del Bambino, anzi diciamo praticamente mai.... Volevo condividere l'immagine con tutti voi...perchè quando abbiamo visto l'opera dal vivo io e George ci siamo guardati...solo a noi è sembrata incinta?!
    Ecco l'immagine:




    Devo saperne di più su Botticelli...a me il Tubo Very Happy

    Un abbraccio 




    _________________
    "You can't start a fire worrying about your little world falling apart"
    - Bruce Springsteen -
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 55
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Notevole!

    Messaggio  scribaClaudio il Mer Ott 16, 2013 11:08 am

    Notevole questa cosa Lilla e George... effettivamente l'aspetto di Maddalena sembrerebbe indicare così. Botticelli so che certamente è stato in contatto con Giorgio Gemisto Pletone, il Basilio Bessarione, monaco basiliano nato Trebisonda e facente parte di quella punta di diamante neoplatonica che approdata a Rimini e in italia sull'onda della spinta islamica in anatolia, aveva portato con se molti libri e cultura !solare!, sconosciuta al medioevo europeo. I risultati di quell'ondata di novità si innestano nel rinascimento e in personaggi come Pico della Mirandola e via via. In quell'ondata di pensiero nuovo e cristallino, ci sta pure che siano entrate idee su Maddalena e Gesù e la loro possibile progenie, che venivano per altro a confermare ciò che due secoli prima avevano già saputo i templari (poi messi a tacere duramente).


    Alcuni link che forse hai già trovato da te dove si parla (anche) di Botticelli e i suoi legami con Gemisto e i neoplatonici:


    http://crepanelmuro.blogspot.it/2013/09/lamerica-antidiluviana-in-un-dipinto.html

    http://www.altrogiornale.org/print.php?news.8790


    Ciao!!!! Wink 


    _________________
    scribaClaudio sunny

      La data/ora di oggi è Ven Feb 23, 2018 6:02 am