Chiesa e reincarnazione

    Condividi
    avatar
    Vera76

    Messaggi : 136
    Data d'iscrizione : 20.02.13
    Età : 42

    Chiesa e reincarnazione

    Messaggio  Vera76 il Mer Nov 27, 2013 11:27 pm

    Colta dalla curiosità dopo aver letto un articolo che parlava di Chiesa e reincarnazione, ho voluto approfondire e curiosando nel web ho trovato davvero mille teorie e citazioni...
    Qual è la verità?
    Comprendo perfettamente che la mia domanda è utopica, ma quanto meno mi piacerebbe approfondire l'argomento, nello specifico riferendomi a queste determinate affermazioni:

    " ...la Chiesa Cattolica abbia deciso di abrogare la credenza nella reincarnazione. Avvenne tutto nel Concilio di Costantinopoli del 553, ove l’imperatore bizantino Giustiniano bandì gli insegnamenti di Origene dalla dottrina della Chiesa Cattolica Romana. Tutti i riferimenti furono cancellati dalle scritture e non solo, dopo questo Concilio venne affermato che le anime dopo la morte erano destinate ad andare in paradiso, in purgatorio o all’inferno.....
    ...In questo modo la Chiesa è riuscita a “vendere” nel modo migliore uno dei suoi prodotti: “l’assoluzione dei peccati” dichiarando di possedere il potere terreno per assolveli dal battesimo in poi.
    Quindi se un prete ti dà l’assoluzione vai in paradiso, altrimenti ricevi la dannazione eterna, l’inferno. Al giorno d’oggi, detta così, può sembrare anche comica come situazione (nonostante sia ancora il credo del cattolicesimo). La gente  terrorizzata da questa prospettiva lasciava alla Chiesa case, denaro e intere eredità pur di avere l’anima salva. E’ sempre stato così e lo è spesso anche oggi. Ecco com’è nata l’enorme ricchezza della Chiesa di Roma. Allo stesso modo potevano avere al loro servizio i migliori pittori, scultori e architetti. Tutto questo non sarebbe stato possibile con la reincarnazione."


    Dall'altra parte il teologo di Famiglia Cristiana:

    "Il rifiuto della reincarnazione nasce anche da una sana considerazione filosofica, ma la Chiesa ha espresso il suo pensiero nettamente negativo in tutto il suo insegnamento tradizionale, soprattutto sulla base del dogma della retribuzione immediata. E, quindi, anche del giudizio particolare. L’attuale contatto con le religioni orientali ha reso più necessaria una presa di posizione per eliminare dalla mente dei fedeli ogni possibile infiltrazione di una teoria che, in alcuni, esercita una certa suggestione. Il concilio Vaticano II, nella Lumen gentium, parla del «corso irripetibile della nostra vita terrena», citando Ebrei 9,27 in cui si afferma che «per gli uomini è stabilito che muoiano una sola volta, dopo di che viene il giudizio». Il Catechismo dei vescovi tedeschi dice che la reincarnazione «contraddice in pieno la Sacra Scrittura e la tradizione della fede della Chiesa». La funzione fondamentale della reincarnazione (la totale purificazione) può essere espressa dalla concezione cattolica del Purgatorio."


    Ma poi trovo citatazioni come queste:

    “Dimmi, Signore, dimmi se la mia infanzia successe ad altra mia età morta prima di essa? E prima ancora di quella vita, o Dio, mia gioia, fui io forse in qualche luogo o in qualche corpo? “.
    (S.Agostino “Confessioni”)

    “L’anima non ha principio né fine. Ogni anima entra in questo mondo fortificata dalle vittorie oppure indebolita dai difetti della vita precedente. Il suo posto in questo mondo, quasi dimora destinata all’onore o al disonore, è determinato dai suoi precedenti meriti. Il suo operato in questo mondo determina il posto che essa avrà nel mondo successivo Non è forse più conforme a ragione che ogni anima, per certe misteriose ragioni, venga introdotta in un corpo e ivi introdotta secondo i suoi meriti e le sue precedenti azioni? ”.
    (Origene)


    La cosa che mi lascia perplessa non è la possibilità o la probabilità che la Chiesa abbia davvero potuto fare tutto questo (cosa che per quanto mi riguarda potrebbe starci alla grande), ma quello che mi sconvolge e mi turba è il MOTIVO!

    avatar
    Wallace

    Messaggi : 298
    Data d'iscrizione : 27.11.11

    Re: Chiesa e reincarnazione

    Messaggio  Wallace il Mar Dic 03, 2013 11:13 pm

    Mia cara, tema molto interessante, spero di trovare presto il tempo per risponderti...



    _________________
    Tutti gli uomini possono essermi utili, non ve n'è alcuno che possa bastarmi. Mi necessita Dio. - L.C. de Saint-Martin

      La data/ora di oggi è Mer Nov 21, 2018 10:53 am