Il concetto del male

    Condividere
    avatar
    Wallace

    Messaggi : 298
    Data d'iscrizione : 27.11.11

    Il concetto del male

    Messaggio  Wallace il Dom Dic 18, 2011 10:35 pm

    Miei cari amici mi permetto di sottoporre alla vostra attenzione questa definizione del male, a mio avviso eccellente, di Giuliano Kremmerz:

    “Definiamo anzi tutto ben nettamente il male: il male e il difetto di rettitudine nell’essere.
    Il male morale è la menzogna in azione, come la menzogna è il delitto in parole.
    L'ingiustizia è l'essenza della menzogna; ogni menzogna è una ingiustizia. Quando quel che si dice è giusto, non vi è menzogna. Quando si agisce con equità ed in modo sincero, non vi è peccato. L'ingiustizia è la morte dell’essere morale, come la menzogna è il veleno dell’intelligenza.
    Le azioni mal dirette dalla vertigine della luce astrale, i miraggi ingannevoli del piacere, della ricchezza e della gloria, di cui le allucinazioni sono piene, sarebbero le pompe e le opere dello inferno.”
    __________________________________________________________GIULIANO KREMMERZ

    avatar
    Dag

    Messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 02.12.11

    Re: Il concetto del male

    Messaggio  Dag il Dom Dic 18, 2011 10:54 pm

    Wallace ha scritto:Miei cari amici mi permetto di sottoporre alla vostra attenzione questa definizione del male, a mio avviso eccellente, di Giuliano Kremmerz:

    “Definiamo anzi tutto ben nettamente il male: il male e il difetto di rettitudine nell’essere.
    Il male morale è la menzogna in azione, come la menzogna è il delitto in parole.
    L'ingiustizia è l'essenza della menzogna; ogni menzogna è una ingiustizia. Quando quel che si dice è giusto, non vi è menzogna. Quando si agisce con equità ed in modo sincero, non vi è peccato. L'ingiustizia è la morte dell’essere morale, come la menzogna è il veleno dell’intelligenza.
    Le azioni mal dirette dalla vertigine della luce astrale, i miraggi ingannevoli del piacere, della ricchezza e della gloria, di cui le allucinazioni sono piene, sarebbero le pompe e le opere dello inferno.”
    __________________________________________________________GIULIANO KREMMERZ


    Grazie per il post Wallace.
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 55
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    menzogna = tutto ciò che si oppone alla verità che è luce per antonomasia.

    Messaggio  scribaClaudio il Lun Dic 19, 2011 10:22 pm

    menzogna = tutto ciò che si oppone alla verità che è luce per antonomasia. In oriente Mitra era il dio della luce, dell'amicizia e del patto. Pertanto la menzogna si definiva anche "Mitra druh" = "offesa a Mitra". Il culto vedico di Mitra risale perlomeno al 1.400 A.C. e il 25 dicembre è data legata al culto del cosiddetto "Sol invictus" cioè il sole non vinto, poichè dopo il solstizio invernale il 21 dicembre, dove abbiamo la notte più lunga dell'anno, vediamo il momento della rinascita della luce che vince "allegoricamente" le tenebre. Buon 25 dicembre a tutti voi! nella luce e senza menzogne neppure verso noi stessi. sunny

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Il concetto del male

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Dic 12, 2017 8:31 am