Impronte nell'anima

    Condividi
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 55
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    Impronte nell'anima

    Messaggio  scribaClaudio il Mar Dic 20, 2011 11:30 pm

    .

    Una musica strana
    mi e’ entrata nell’anima
    e sprofondando
    in un sonno cosciente
    dolce e veloce,
    ora correva la mente
    con vivide immagini
    che parevano vere
    e colori alterati
    di mondi irreali.
    Cieli giallastri
    con nubi arancioni
    su acque di vapore distese
    che all’orizzonte lontano
    rumorose andavano giu’.
    Su quell gran mare
    spumeggiante di gocce
    mi tirava una forza potente
    e fra le onde ribelli
    di quell’acqua bollente
    Giravano squali
    con la pinna a fior d’acqua.
    Cadendo in quel mare
    di colore dorato
    che sotto era cupo
    nero e profondo
    l’odore salato
    sentivo reale,
    come s’io fossi
    tra i pesci a morire.
    Dopo di questo
    piu’ non ricordo.
    Solo di genti
    unite in amore
    rosa profondo
    era il loro colore.


    .


    Ultima modifica di scribaClaudio il Mer Gen 04, 2012 11:56 am, modificato 1 volta


    _________________
    scribaClaudio sunny
    avatar
    libellula

    Messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 02.12.11

    Buon Anno

    Messaggio  libellula il Mar Gen 03, 2012 6:05 pm

    Buon Anno a tutti, per l'occasione mi è stato "suggerito" questo scritto che parla d'amore (non poteva essere diversamente).
    Quando ami, fallo con tutto il cuore. Non temere di mostrare il tuo amore. Fà che il tuo amore sia come un libro aperto che tutte le anime possano leggere. E' la cosa più splendida del mondo, lascia, allora che questo amore divino scorra liberamente dentro di te. L'amore non è cieco, ma vede il lato migliore della persona, rendendolo così manifesto. Non scegliere mai l'oggetto del tuo amore: mantieni semplicemente il tuo cuore aperto e lascia incessantemente scorrere l'amore varso tutte la anime; così facendo, amerai del Mio amore divino. Esso è come il sole, brilla su ogni cosa, senza alcuna distinzione.
    L'amore non dovrebbe mai essere aperto o chiuso come un rubinetto.
    L'amore non è mai esclusivo, non è mai possessivo.
    Tanto più grande è il tuo desiderio di condivederlo, tanto più esso diventa grande.
    Trattienilo, e lo perderai.
    Lascialo andare, e tornerà a te moltiplicato per mille: diventerà cosi una gioia e una benedizione per tutti coloro che lo condividono. santa

      La data/ora di oggi è Mer Apr 25, 2018 8:54 am