"io sono Lui" ...come leggere "L'arcano" :D

    Condividere
    avatar
    scribaClaudio

    Messaggi : 281
    Data d'iscrizione : 30.11.11
    Età : 55
    Località : terzo pianeta del sistema solare

    "io sono Lui" ...come leggere "L'arcano" :D

    Messaggio  scribaClaudio il Mer Ago 21, 2013 10:21 am

    Ciao carissimi tutti, qui sotto rigiro a voi le parole di questo nostro fratello/maestro eccelso che aveva nome Omraam Mikhaël Aïvanhov. Con la certezza che ora egli alberghi nella Luce, sorridente a noi, Vi auguro buona riflessione, un abbraccio con l'affetto di sempre, Claudio.

    «Io sono Lui» – interpretazione di questa formula.
    “Cercate ogni giorno di prendere coscienza che voi non siete un’entità distinta dal Signore, e finirete col sentire che non esiste realmente alcuna distanza fra Lui e voi. Le conseguenze di questa presa di coscienza sono di estrema importanza. Lo sapete: quando siete in contatto con un essere, ricevete le sue influenze, buone e cattive. Dunque, se entrate in contatto con il Creatore, a poco a poco, come Lui, diverrete luminosi, potenti e colmi d’amore. Fino ad allora, qualunque cosa farete, non otterrete mai grandi risultati, poiché rimarrete sempre un essere separato, e un essere separato dall’onnipotenza divina non può che essere debole. I Maestri dell’India invitano i loro discepoli a ripetere questa formula: «Io sono Lui», poiché impregnandosi di questa verità, il discepolo comprende che solo “Lui” – cioè Dio – esiste. Allora la sua coscienza si espande, egli si fonde nell’immensità, diventa “Lui” e, come “Lui”, può realizzare prodigi.
    Omraam Mikhaël Aïvanhov


    _________________
    scribaClaudio sunny

      La data/ora di oggi è Mar Dic 12, 2017 8:30 am